L’Acido Lipoico è conosciuto anche con il nome di acido tiotico e si può classificare tra le vitamine liposolubili. E’ uno degli antiossidanti (anti radicali liberi) più potenti.

Acido Lipoico: come assumerlo

L’acido lipoico è normalmente prodotto dal nostro corpo, ma questa capacità diminuisce di molto dopo i 50 anni di età.
Si trova in abbondanza in patate, broccoli e spinaci, anche se la fonte principale rimangono le carni rosse ed in particolare fegato e cuore.
E’ assorbito in elevata quantità per via orale (80%).
E’ solubile sia in acqua sia nei lipidi potendo quindi raggiungere anche i fluidi extracellulari.
Trova inoltre applicazione nelle diete dimagranti per l’ottimizzazione dell’uso dei carboidrati e della stabilizzazione dei livelli glicemici.

Perché è così importante?

Un potente antiossidante fondamentale per contrastare l’invecchiamento in generale (interno ed esterno), da parte di chi pratica sport, da chi cura il proprio corpo, contro tutti i danni dei radicali liberi.
L’acido lipoico ha un potere antiossidante più potente dell’associazione di vitamina C ed E ed in alcuni casi riesce a sopperire alla loro carenza.
I benefici di una sua assunzione spaziano su diversi aspetti:
    • Ha azione protettiva su molti organi bersaglio dei radicali liberi, tra cui il cervello
    • Protegge il colesterolo HDL (buono) evitando il deposito di grasso sulle pareti delle arterie
    • Favorisce la sintesi di glutatione (uno degli antiossidanti naturali più importanti contenuti nel nostro corpo)
    • Esercita una funzione di scavenger sui radicali idrossilici: l’acido ipocloroso, l’ossigeno singoletto, l’acido ipocloroso e i radicali perossilici
    • Ha azione chelante per il ferro, rame e altri metalli di transizione responsabili dell’ossidazione di molte sostanze.
    • Rigenera la vitamina E
    • Attiva localmente il metabolismo cellulare agendo direttamente sul ciclo di Krebs favorendo il trofismo del tessuto
  • Limita il processo di glicazione, attraverso il quale lo zucchero del sangue reagisce con le proteine dei tessuti danneggiandole e portando ad invecchiamento precoce, danni renali, arteriosclerosi, retinopatie, etc.

Come dovrebbe essere assunto?

Una dose di 50 mg al giorno è la minima necessaria per ottenere questi benefici.
Paleocomplex con 2 cucchiaini rasi di prodotto ti garantisce 200 mg al giorno!
Per completare il potere antiossidante sempre con 2 cucchiaini rasi al giorno ti garantisci:
– 1 grammo di vitamina C
– 1200 mcg di vitamina A
– 60 mg di vitamina E
Cioè il 100% delle RDA raccomandate!
Con Paleocomplex hai quindi un potente alleato nella guerra ai radicali liberi.

Non sei ancora iscritto?

Compila e invia il form e sarai iscritto alla newsletter di PALEOCOMPLEX. Non inviamo spam, ma informazioni aggiornate e utili su salute e benessere, oltre alle promozioni riservate agli iscritti per continuare a risparmiare sull’acquisto dei PALEOCOMPLEX!


0 commenti

Lascia un commento

Segnaposto per l'avatar

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Translate »
error

Segui Paleocomplex sui social e rimani aggiornato con informazioni utili e promozioni