Le vostre storie Ecco cosa mi sta arrivando dal SONDAGGIO!

Incredibile, davvero! Ma cominciamo dall’inizio…

Partiamo da uno dei tanti vostri messaggi che mi mandate di continuo e che mi rende entusiasta di potervi aiutare ogni giorno.

Ve l’ho riportato la scorsa volta, lei è Debora e in risposta ad una delle email che invio alla newsletter mi scrive questo:

“Hai mai pensato di fare un sondaggio per verificare quanti di coloro che assumono Paleocomplex si sono ammalati di co.vid?”

Domanda interessante, mi scrivono che non si ammalano quasi più, che alleviano patologie anche gravi, che ritrovano un benessere mai provato prima…

Ma supporre che il Paleocomplex possa essere un valido aiuto anti-contagio…insomma, è una frase forte.

Ed è come le ho risposto.

Poi però ho pensato di girare la domanda ai diretti interessati! I miei clienti!

SONDAGGIO …le prime vostre risposte!

Domande semplici che ho inviato solo a chi utilizza Paleocomplex, e lo fa da tempo.

Le risposte arrivano giorno dopo giorno e ad oggi queste sono le più impressionanti!

E tanto per cominciare, tutti da quando lo usano hanno risposto di aver visto diminuire o sparire gli episodi di influenza, anche chi lo sta prendendo da meno di 3 mesi.


Fino a prima che iniziassi a utilizzare Paleocomplex ho sempre avuto problemi di raffreddore intenso 2 o 3 volte all’anno.

Episodi brevi ma molto intensi che mi facevano ricorrere ai soliti medicinali che risolvevano parzialmente il problema (l’effetto ma non la causa).

Ma da quando utilizzo Paleocomplex non ho più avuto raffreddori o episodi simili. Neanche una febbre.”

Matteo A.


“Ho notato dopo alcune settimane la scomparsa di sintomatologie ricorrenti, come riniti e influenze.

Inoltre ho constatato maggior vigore fisico, ricrescita e scurimento dei capelli, soprattutto un’ottima salute dell’apparato respiratorio.”

Alessandro C.


Mi ha cambiato la vita in termini di salute e forza fisica. Ad oggi non ne faccio a meno e lo prendo per me e mio figlio di 11 anni ormai da giugno 2017.”

Andrea M.


Ho la sclerosi multipla r.r. diagnosticata, da gennaio 2013 e dal 2016 ho intrapreso una terapia non convenzionale del protocollo Coimbra, con alte dosi di vitamina D e altri integratori, come boro magnesio, omega 3 , prodotto galenico con complesso vit B ecc, quindi devo dire che lo stato di salute era già notevolmente migliorato (raffreddori e influenza sono un lontano ricordo!).

Dietro assenso del medico, sono in fase di ‘mantenimento’ con vitamina D a 20.000 UI + Paleocomplex Revolution.

Devo dire che con soli 2 prodotti (presto passerò al solo paleoc.) sto ancora meglio di prima, in termini di infiammazione, di energia, e stato di salute in generale, sicuramente grazie anche alle attenzioni su alimentazione e attività sportiva.

Bisogna fare un lavoro a 360° ma la soddisfazione di poter dire “sto bene, forse meglio anche di prima (della malattia)” è un traguardo impensabile fino a pochi anni fa.

Sono grata a persone come Lorenzo, che promuovono messaggi fuori dal coro e si impegnano nella ricerca costante di un prodotto veramente efficace, per chiunque. GRAZIE daje tutta!!”

Cinzia S.


“Ho cominciato molto scettica con paleocomplex perché soffro di psoriasi ,e mi sono trovata subito bene ,il prurito era diminuito ,insomma stavo meglio.

Poi una volta uscito il revolution ,ho provato quello e non l’ho lasciato più.

Sono 2 anni che non ho più ne raffreddore ne mal di gola o febbre. Per me promosso a pieni voti.

Ora lo sto facendo prendere anche a mio marito e anche lui si trova bene, in forma è pieno di vitalità.

L’unico neo se così si può chiamare ,è che prendendolo la sera dopo cena ,mi tiene un po’ sveglia ,quindi mi devo abituare a prenderlo al mattino ,anche perché ho preso anche lo Youth per le mie articolazioni e vorrei prenderlo la sera. Comunque grazie Lorenzo.”

Daniela S.


“Devo dire che io ho un adenoma all’ipofisi, che mi crea sempre problemi, ma sto prendendo gli integratori soprattutto per il mio compagno a cui hanno diagnosticato la SLA a Marzo e devo dire che è migliorata molto la sua resistenza fisica e mentale”

Greta S.S.


Ho decisamente più energia durante la giornata, soffrivo di periodi di lieve depressione ma ora non più, le mie funzionalità maschili sono notevolmente migliorare. La pelle è più luminosa e i miei capelli sono più folti e tonici.”

Fabrizio G.


Cos’altro mi scriverete?!

Inutile dirvi la differenza che fanno le vostre risposte per me e per chi legge, e per questo vi ringrazio per il tempo che avete dedicato al sondaggio (e per chi deve ancora rispondere grazie in anticipo!).

Sono solo alcune delle risposte arrivate, e nei prossimi articoli riporterò anche le altre e le future che arriveranno (Controllate la vostra casella email per rispondere al sondaggio!).

Lascio a voi valutare se un integratore come il Paleocomplex può fare la differenza sulla prevenzione anche del peggiore dei virus. 

E non solo, visto che mi avete confermato che vi ammalate meno o non più, ma nella vostra testimonianza mi rivelate patologie importanti che godono comunque di uno straordinario beneficio.

Detto questo, ringrazio Debora e chi come lei è entusiasta del Paleocomplex e vuole “gridarlo al mondo”.

Perché di prodotti ce ne sono tanti, di tutti i tipi, di qualità più o meno buona, di prezzi accessibili o proibitivi.

Ma di PALEOCOMPLEX ce n’è SOLO UNO, così come è UNICA la sua formula, UNICA la sua assunzione, UNICA la sua confezione.

Un prodotto completo e che copre DA SOLO tutto il fabbisogno giornaliero e comodamente in polvere, senza eccipienti poco salutari come biossido di titanio e silicio, senza il fastidio di deglutire…e col gusto che molti apprezzano anche da solo senza acqua!

Iscriviti alla newsletter per ricevere informazioni e aggiornamenti specifici sull’integrazione e il benessere…

e se ancora non l’hai attivato, con il tuo prossimo acquisto entri nel PROGRAMMA CASH BACK e integri a prezzi sempre più bassi!

Buona integrazione,

Lorenzo Zarone

Dottore in Nutrizione – Nutraceutica

    Leggi i termini di privacy policy


    2 commenti

    Celino Tiziana · Maggio 30, 2021 alle 7:31 am

    Sono molto contenta di questo integratore..una sola cosa ti volevo chiedere ho letto spesso che la vitamina D. Va presa con la k2 e qui ci siamo..però non insieme ,cioè per funzionare bene dovrebbe essere presa distante con roba grassa giusto?? Prendendola insieme cosa cambia non ha più la sua funzione ottimale?

      Paleocomplex · Giugno 29, 2021 alle 10:57 am

      Semplicemente non è vero che vanno assunte separate…non esiste nessuno studio al mondo RCT che affermi questa cosa, io integro così da oltre 10 anni, ultimi 5 con il Paleocomplex e le mie carotidi sono perfette

      https://blog.paleocomplex.com/placche-alle-carotidi-no-grazie

      Inoltre, madre natura ha inserito le vitamine liposolubili come appunto la D3, la K2 la A, la E e molto altro in cibi come uova free range, frattaglie grassfed ecc, e stanno lì insieme, felicemente, è incredibile come le persone non pensino ad una cosa così elementare…molte volte chi afferma che vadano separate, vende integratori singoli…altri invece semplicemente si sono dimenticati che madre natura certe vitamine le ha messe INSIEME perché sono sinergiche…cioè lavorano perfettamente insieme, per cui non c’è proprio ragione di separarle…tutto spiegato nel report sulla D3 e i cofattori, disponibile per gli iscritti alla newsletter addirittura dal 2017.

      Un caro saluto

    Lascia un commento

    Segnaposto per l'avatar

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Translate »
    error

    Segui Paleocomplex sui social e rimani aggiornato con informazioni utili e promozioni