“La fibromialgia, detta anche sindrome fibromialgica (abbreviazione FM) o sindrome di Atlante, è una sindrome reumaticaidiopatica e multifattoriale che causa un leggero aumento della tensione muscolare, specie durante l’utilizzo degli stessi muscoli, ed è caratterizzata da dolore muscolare e ai tessuti fibrosi (tendini e legamenti) di tipo cronico – diffuso, fluttuante e migrante – associato a rigidità, astenia (calo di forza con affaticabilità), insonnia o disturbi del sonno, alterazioni della sensibilità (come eccessiva percezione degli stimoli) e calo dei livelli di serotonina , con possibili disturbi d’ansia e depressivi.

Non si tratta di un disturbo psichico, anche se lo stress psicofisico e l’ansia possono incidere su di essa.

Prevalentemente interessati dal dolore sono: la colonna vertebrale, le spalle, il cingolo pelvico, braccia, polsi, cosce. Al dolore cronico, che si presenta spesso a intervalli, si associano diversi sintomi, soprattutto disturbi dell’umore e del sonno, nonché astenia, ovvero affaticamento cronico. Inoltre la non-risposta ai comuni antidolorifici, nonché il carattere “migrante” dei dolori, sono peculiari della fibromialgia.”

fonte:wikipedia.

Insomma come hai potuto leggere la fibromialgia è una malattia molto invalidante, una vera rottura di scatole.

Ecco perché ricevere ieri sera il messaggio di Maria mi ha veramente fatto piacere.

Sapere che abbia trovato giovamento e sollievo dai suoi dolori quotidiani è qualcosa di incredibile ma guarda tu stesso cosa mi ha scritto:

Direi eccezionale…dopo 2 settimane solamente si sente molto meglio, dolori quasi scomparsi. Ha più energia, fa delle belle passeggiate…in 2 settimane di Paleocomplex Revolution!!!!! Pazzesco…

Ho sempre ricevuto molti commenti e recensioni positive sia sul Paleocomplex che sul Paleocomplex Revolution (la versione potenziata con Glutatione, Ubiquinolo e astaxantina), ma quando mi arrivano questi messaggi, la felicità è doppia,tripla…

Si perché quando le persone devono convivere con Ipotiroidismo di Hashimoto, Psoriasi (ci sono recensioni positive anche in questi casi) e appunto fibromialgia, sapere di aver contribuito nel migliorare la sintomatologia mi rende estremamente felice ed orgoglioso.

Parliamo infatti di persone che lottano continuamente e non si arrendono mai…sono da ammirare!!!

Da parte mia l’unica cosa che posso fare è dispensare consigli (umilmente) e continuare a migliorare i miei prodotti che reputo molto completi e semplici da assumere…una manna dal cielo per tutti quelli che vogliono integrare in maniera totale senza troppi sbattimenti, senza troppe pillole e compresse…perché se è vero che l’alimentazione deve essere semplice, l’integrazione deve esserlo ancora di più….

Ma cosa contiene Paleocomplex Revolution da renderlo così potente??? Ecco cosa puoi integrare ogni giorno per circa 30 giorni con 10 ml del cucchiaino in dotazione:

– Vitamina D3
Vitamina K2 MK-7 (il cofattore più importante della D3)
– Il 100% delle RDA attuali di tutti gli altri cofattori della D3 (vitamina A, Magnesio, Zinco, Boro)
1950 MG di EPA/DHA da Krill, la fonte migliore in assoluto di Omega 3, forma fosfolipidica.
800 MG di GLUTATIONE LIPOSOMIALE, il RE indiscusso degli antiossidanti, il dosaggio più alto della categoria
500 MG di VITAMINA C LIPOSOMIALE (la forma migliore di assorbimento)
– 100% di Vitamina E
– 100% di tutto il gruppo B, in forma già attivata e metilata
– 150 Mg di Acido Lipoico (antiossidante sia idrosolubile che liposolubile)
150 MG di UBIQUINOLO (Coenzima Q10, altro antiossidante fenomenale la cui produzione comincia a calare dopo i 25 anni) che migliora il riciclo dell’acido lipoico
– 600 Mg di Acetyl Carnitina
– 100% di Selenio 
– 75 mg di Colina
– 50 mg di Inositolo
– 10 MG di Astaxantina naturale, carotenoide dalle proprietà FANTASTICHE…

Questo io lo chiamo integrare!!! Ma veramente…

Paleocomplex Revolution lo trovi SOLO QUI

Il mio consiglio è comunque di curare anche l’alimentazione e svolgere attività fisica.

Bene continua a seguirmi perché ci sono sempre novità nel mondo Paleocomplex…ah mi raccomando se ancora non lo hai fatto iscriviti alla newsletter per rimanere sempre aggiornato!!!

Qui sotto trovi anche il tasto per la condivisione Facebook…usalo…è gratis e puoi aiutare molte persone!!!

Grazie e a presto

Lorenzo


4 commenti

Fabio · Novembre 9, 2018 alle 3:27 pm

Bel lavoro Lorenzo. Ottimo davvero il tuo prodotto. Se poi ha questi “effetti collaterali” positivi…Io l’ho provato qualche mese fa e devo dire che stavo molto bene. Non ho grossi problemi di salute. Mio padre, invece, ultra ottantenne, diabetico, dopo averlo consumato x 2 mesi aveva le analisi talmente buone che ha stupito anche il medico specialista. C’è da dire che lo istruito ad una paleo dieta ristretta.

    Paleocomplex · Novembre 9, 2018 alle 3:36 pm

    Grazie Fabio, infatti non bisogna dimenticare di curare l’alimentazione e fare attività sportiva. Detto questo Paleocomplex e Paleocomplex Revolution fanno sicuramente il loro lavoro, sono molto completi e sono il completamento perfetto dell’alimentazione evolutiva, ma anche delle altre in realtà, a causa delle carenze nutrizionali del cibo odierno. Sono molto contento per tuo padre, e molto merito è anche il tuo che hai saputo trasmettergli le giuste informazioni. Un caro saluto e a presto

Marisa LUPETTI · Maggio 12, 2020 alle 10:29 am

Sono affetta da fibromialgia e vorrei acquistare il PALEOCOMPLEX, pero non è da dimenticare il COVID17, come si può immaginare, essendo la FB un malattia autoimmune, le mie difese immunitarie sono basse, cosa mi consiglia ? Grazie Marisa.

    Paleocomplex · Maggio 12, 2020 alle 10:47 am

    Salve Marisa, come ha letto dall’articolo, il Paleocomplex Revolution ha fornito benefici importanti proprio per la fibromialgia. Il suo sistema immunitario sicuramente troverà giovamento grazie alla vitamina A, alla vitamina D, alla vitamina C, allo zinco…ecc…e avrà molti benefici a livello energetico grazie al gruppo B e all’ubiquinolo. Per cui credo debba provare con il Revolution. Cerchi di curare l’alimentazione evitando se possibile, cereali (soprattutto quelli contenenti glutine), latticini e legumi, che possono causare infiammazione all’intestino (sede del 70-80% del sistema immunitario) per l’acquisto può andare al seguente link: https://paleocomplex.com/
    Cordiali saluti

Lascia un commento

Segnaposto per l'avatar

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Translate »
error

Segui Paleocomplex sui social e rimani aggiornato con informazioni utili e promozioni